Abilitare l’account “Editor” per visualizzare la sezione Menu

Inserire il seguente codice nel file functions.php  

// Allow editors to see Appearance menu
$role_object = get_role( 'editor' );
$role_object->add_cap( 'edit_theme_options' );
function hide_menu() {
    // Hide theme selection page
    remove_submenu_page( 'themes.php', 'themes.php' );
    // Hide widgets page
    remove_submenu_page( 'themes.php', 'widgets.php' );
    // Hide customize page
    global $submenu;
    unset($submenu);
}
add_action('admin_head', 'hide_menu');

Disabilitare aggiornamenti automatici di WordPress

Aggiungere define( 'AUTOMATIC_UPDATER_DISABLED', true ); nel file wp-config.php

Nascondere una categoria dalla pagina shop in woocommerce

Per nascondere una categoria dalla pagina shop in woocommerce incollare il seguente codice nel file functions.php del tema e sostituire la voce 'category' con il nome della categoria da sostituire.   add_action( 'pre_get_posts', 'custom_pre_get_posts_query' ); function custom_pre_get_posts_query( $q ) { if ( ! $q->is_main_query() ) return; if ( ! $q->is_post_type_archive() ) return; if ( ! is_admin() ) { $q->set( 'tax_query', array(array( 'taxonomy' => 'product_cat', 'field' => 'slug', 'terms' => array( 'category' ), // Don't display products in the membership category on the shop page 'operator' => 'NOT IN' ))); } remove_action( 'pre_get_posts', 'custom_pre_get_posts_query' ); }

Disabilitare la barra admin degli utenti loggati wordpress

Per rimuovere la barra admin degli utenti loggati in wordpress a eccezione degli amministratori bisogna aggiungere il seguente codice nel file functions.php del tema: add_action('after_setup_theme', 'remove_admin_bar'); function remove_admin_bar() { if (!current_user_can('administrator') && !is_admin()) { show_admin_bar(false); } } Per tutti gl'utenti compresi gl'amministratori show_admin_bar(false);

Visualizzare elenco di articoli | posts in pagina WordPress

Per costruire degli elenchi di articoli in Wordpress si può utilizzare il plugin Display Posts Shortcode, l'utilizzo è molto semplice. Il funzionamento di Display Posts Shortcode per WordPress si basa su uno shortcode, , da inserire nel testo nel punto in cui si vuole che la lista compaia. Per definire quali post inserire si utilizzano dei parametri, come una categoria, un tag, un id, una tassonomia, oltre che indicare, per esempio, il numero dei post da estrarre dal database, come ordinarli, se visualizzare l’immagine di anteprima... Di seguito i parametri: (altro…)

Ruoli WordPress

Amministratore: controllo completo del sito: può cambiare tema, fare delle modifiche al tema in uso, aggiungere/togliere widget, aggiungere/cancellare utenti e modificarne i ruoli; Editore: può creare, pubblicare e modificare tutti gli articoli e le pagine presenti sul bog, moderare i commenti, aggiungere/eliminare categorie e tag, caricare immagini. Gestisce i suoi articoli che quelli degli altri autori; Autore: ha un ruolo più limitato dell’Editore: infatti può creare, pubblicare e modificare soltanto i propri articoli; può anche caricare immagini; Collaboratore: il suo ruolo è simile a quello dell’Autore – cioè scrive e gestisce i propri articoli – ma non può pubblicare alcun articolo: questo compito viene fatto da un Amministratore, da un Editore o da un Autore; Sottoscrittore: è un semplice lettore; può leggere commenti, fare commenti, ricevere newsletter: è come un normale visitatore, ma col vantaggio che resta aggiornato, perché iscritto al blog.

Ruoli Wordress

Amministratore: controllo completo del sito: può cambiare tema, fare delle modifiche al tema in uso, aggiungere/togliere widget, aggiungere/cancellare utenti e modificarne i ruoli; Editore: può creare, pubblicare e modificare tutti gli articoli e le pagine presenti sul bog, moderare i commenti, aggiungere/eliminare categorie e tag, caricare immagini. Gestisce i suoi articoli che quelli degli altri autori; Autore: ha un ruolo più limitato dell’Editore: infatti può creare, pubblicare e modificare soltanto i propri articoli; può anche caricare immagini; Collaboratore: il suo ruolo è simile a quello dell’Autore – cioè scrive e gestisce i propri articoli – ma non può pubblicare alcun articolo: questo compito viene fatto da un Amministratore, da un Editore o da un Autore; Sottoscrittore: è un semplice lettore; può leggere commenti, fare commenti, ricevere newsletter: è come un normale visitatore, ma col vantaggio che resta aggiornato, perché iscritto al blog.

WP Members tradurre i titoli del form

Ci sono alcune voci che non vengono tradotte in automatico come per esempio "Existing Users Log In" e "New User Registration", bisogna aprire il file form.php e modificarle manualmente.

Sostituire la sidebar di default nelle pagine woocommerce

Per sostituire la sidebar di default nelle pagine woocommerce bisogna creare una nuova sidebar con i widgets, poi aprire il file sidebar.php (woocommerce/templates/global/) e sostituire nella riga get_sidebar( 'shop' ); ?> la voce shop con il titolo della nuova sidebar. Nel mio caso ha funzionato.

Errore upgrade/aggiornamento wordpress – hosting Aruba

Dopo aver fatto l'upgrade/aggiornamento di Wopress su hosting aruba esce l'errore: Internal Server Error The server encountered an internal error or misconfiguration and was unable to complete your request. Please contact the server administrator, postmaster@******** and inform them of the time the error occurred, and anything you might have done that may have caused the error. More information about this error may be available in the server error log. si può risolvere andando sul pannello di controllo di Aruba, poi su Servizi Hosting Linux e poi su Riparazione Permissions.  

Menù differente nelle pagine

Con il plug in WP-Menu per Page è possibile scegliere il menù da utilizzare nella pagina. Per prima cosa bisogna creare i menù, successivamente, da come si può vedere nell'immagine, selezionare il menù desiderato dall'apposito campo. menu-per-pagina    

Spostare il sito wordpress su un altro dominio

Spostare il sito wordpress su un altro dominio è molto semplice, questa è la procedura che preferisco: Copiare tutto il contenuto del sito sul nuovo dominio con un programma ftp tipo filezilla. Per quanto riguarda la conversione del database bisogna scaricare l'originale, poi andare a questo indirizzo http://pixelentity.com/wordpress-search-replace-domain/ specificare il vecchio e il nuovo dominio, caricare il file e succesivamente scaricare il database modificato per poi caricarlo sul nuovo dominio. Una volta fatto l'accesso nel pannello di controllo di wordpress specificare l'url della nuova posizione del sito.

Duplicare una pagina o articolo su wordpress

Duplicare una pagina o articolo su wordpress? Con il plugin Duplicate Post si fa semplicemete con un click. Come si può vedere dall'immagine di seguito, dopo aver installato il plugin, il menù presenterà la voce "duplicate" per generare un clone dell'articolo o pagina. riccardo-nicola-duplicare-articoli-pagine-wordpress  

Creare un template diverso per ogni pagina su WordPress

1. Creare una pagina .php con il nome del template sotto la cartella del tema che si sta utilizzando, esempio riccardo.php   2. Inserire il seguente codice nella pagina appena creata: <?php /* Template Name: riccardo */ ?>   3. Scegliere il template della pagina dal pannello laterale "Attributi pagina - Page Attributes": scelta-template-wordpress scelta-template-wordpress (altro…)

Aggiungere immagini/icone al menù di un sito WordPress

Per visualizzare un immagine/icona ad una voce del menù si deve attribuire un classe. Di default il menù di wordpress non mostra l'attributo "class", quini bisogna abilitarlo dalla finestra "screen options". wordpress-menu-classes   - Bisogna aggiungere la classe (es. home-icon) alla voce menù wordpress-home-link La stessa classe si deve aggiungere nel file style.css del tema. .home-icon a{ padding-left: 30px !important; background-image: url(images/home.png); background-position: left; background-repeat: no-repeat; } Non resta che uplodare l'immagine/icona in una cartella del sito, solitamente nella cartella immagini (images/) e poi linkarla come ho fatto sopra (background-image: url(images/home.png). (altro…)